29 Novembre Nov 2016 1322 29 novembre 2016

Come dormire con protusione cervicale

  • ...

I problemi cervicali sono molto diffusi e il loro influsso nefasto si manifesta proprio nelle ore notturne. Spesso si ha infatti un sonno tormentato e ci si risveglia come distrutti dai propri dolori, che a volte diventano davvero acuti. Come fare dunque per uscire da questa situazione? Innanzitutto rivolgersi a un buon fisioterapista può essere un eccellente punto di partenza per tornare ad avere un riposo armonico e rigenerante.

Alcuni consigli per un buon riposo.

Bisogna poi essere molto rigorosi nella posizione nella quale poniamo il cuscino, che deve cercare di supportare la nostra colonna cervicale. Non deve essere né troppo alto né troppo basso, ma seguire dolcemente il peso della testa, per equilibrare la posizione e non sforzare la nostra muscolatura.

Anche il materasso è essenziale per cercare di superare i propri dolori. Non deve essere troppo morbido e neanche troppo rigido, ma bisogna cercare di mutare almeno una volta al mese il suo orientamento, per far sì che vi sia varietà nel sostegno che può essere fornito al corpo. Alcuni semplici consigli, per superare i fastidiosi dolori cervicali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso