2 Dicembre Dic 2016 1233 02 dicembre 2016

Che cosa sono ambulatori solidali

  • ...

Gli ambulatori solidali sono indubbiamente qualcosa di estremamente innovativo e questo dipende dal fatto che la tutela della salute pubblica è il perno della modernità delle nazioni più sviluppate, per quanto concerne il welfare e il ruolo stesso dello Stato. Per esempio, ci può essere chi ha bisogno di un esame agli occhi oppure di una visita cardiologia, poi parallelamente c’è chi può avere la necessità di una semplice assistenza infermieristica o di sedute psicoterapeutiche. Se le persone che necessitano di tutte queste cure non hanno un certa disponibilità economica, le prestazioni sanitarie sono quasi del tutto inaccessibili. Per loro magari la possibilità di rivolgersi all’ospedale oppure agli ambulatori del territorio può essere qualcosa di estremamente complicato.

I servizi degli ambulatori solidali

Tenendo conto quindi dell’attuale emergenza sanitaria per la classe povera, sono nati i primi ambulatori solidali. L’obiettivo di questi ultimi è quello di integrare l’assistenza sanitaria di primo livello per le persone meno abbienti. Inoltre, gli ambulatori solidali si dedicano anche a coloro che hanno dei problemi di salute. I servizi offerti dagli ambulatori solidali sono molteplici: si va dal servizio di medicina polispecialistica, al servizio di infermeria, senza dimenticare il servizio di assistenza farmaceutica e tanto altro ancora. Queste strutture sono state fondate da infermieri in pensione, medici volontari e tanti altri ancora che hanno il desiderio di aiutare concretamente i malati e le persone in difficoltà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati