15 Gennaio Gen 2017 0952 15 gennaio 2017

Quali sono probiotici per cistite

  • ...

Le cause della cistite

La cistite è spesso generata dal proliferare di batteri maligni nel colon, come l’Escherichia coli, o da altri batteri particolarmente virali che vengono a contatto con l‘organo della vescica. Anche l’immunodeficienza e lo stress fisico rientrano tra le cause scatenanti di questo tipo di infiammazione. I sintomi sono quelli di un forte bruciore, incontinenza, a volte anche perdita di sangue nelle urine e comparsa di forti dolori nella fascia lombare e ai reni.

I probiotici per la cistite

Sappiamo che i probiotici utili a contrastare la cistite sono i bifidobatteri e i lactobacilli, in particolare il tipo acidophilus, che troviamo soprattutto nello yogurt o in altri prodotti latto-caseari che costituiscono l’ambiente adatto alla loro fermentazione. Tra i probiotici naturali più conosciuti c’è il latte di kefir, o yogurt bulgaro. La terapia contro la cistite in verità è la stessa adottata contro la colite poiché le cause della prima sono determinate dalla seconda: infatti, i batteri che causano l’infiammazione del colon sono gli stessi che attaccano anche la vescica in quanto le due parti del corpo, molto vicine, possono vicendevolmente contaminarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso