23 Gennaio Gen 2017 1341 23 gennaio 2017

Crema per geloni alle mani

  • ...

Un tempo i geloni colpivano tante persone, e questo sia ai piedi e alle mani. Attualmente è un disturbo che si presenta più di rado, ma se vi capita, vi darà tanto fastidio.

È bene ricordare che si tratta di un vero e proprio stato di congelamento (da cui deriva il nome). Esso avviene alle basse temperature oppure anche maneggiando per un certo periodo del ghiaccio. I geloni colpiscono i primi strati della pelle.

Ma a questo punto la domanda nasce spontanea: come si possono riconoscere i geloni? La temperatura della pelle subisce una notevole riduzione, l’aspetto caratteristico sarà quello di una pelle intorpidita, pallida e indurita. Risulteranno essere maggiormente coinvolte le dita.

Vediamo, ora, in sintesi di dire quali sono le migliori creme per i geloni alle mani. La prima crema è la Neutrogena (crema mani concentrata formula norvegese). Poi la seconda è la crema Eucerin – apposita Crema rigenerante mani 5% Urea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso