7 Febbraio Feb 2017 1232 07 febbraio 2017

Come cucinare la bieta

  • ...

La bieta, più comunemente conosciuta come bietola, è una varietà di barbabietola.
Un ortaggio a foglia verde, è ricca di vitamine, sali minerali e acido folico, fondamentale in gravidanza.
Qui di seguito vengono proposte 3 gustose ricette che usano la bietola.

Bietole al pomodoro

  1. Mondare le bietole, poi lavarle e lessarle in abbondante acqua salata per 5 minuti. Quando sono intiepidite, strizzare e tritare grossolanamente.
  2. Sbucciare degli spicchi d'aglio e tritarli finemente. Spellare dei pomodori e spezzettare anch'essi grossolanamente. Mettere l'aglio a imbiondire in un tegame con olio extravergine d'oliva per 1 minuto, poi unire i pomodori. Salare, pepare e lasciare stufare a per 15 minuti a fuoco basso.
  3. Trasferire nel tegame anche le bietole, mescolare e lasciare insaporire il tutto su fuoco dolce per 10 minuti ancora, quindi servire.

Bietole al vapore

  1. Con un coperchio coprite una pentola piena d'acqua o il cestello per la cottura al vapore.
  2. Dividere le coste e le foglie delle bietole.
  3. Cuocere le coste. Una volta morbide, aggiungere le foglie. Continuare a cuocere per 5 minuti. In caso si vogliano le foglie più croccanti, bastano due minuti.
  4. Condire le bietole con un filo d'olio, del succo di limone e un pò di sale.

Bietole trifolate

  1. Dividere le foglie e le coste, queste ultime in pezzi di circa 5 cm.
  2. Mettere in padella olio e burro, lasciandolo sciogliere completamente. Aggiungere aglio e cipolla tritati, poi lasciare sul fuoco per 30 secondi. Aggiungere le coste e vino bianco secco, lasciando cuocere per 5 minuti a fuoco basso.
  3. Aggiungere anche le foglie e cuocere per 3 minuti.
  4. Trasferire le bietole in una ciotola. Aggiungere succo di limone, formaggio grattugiato e sale. Mescolare con cura, lasciare riposare per qualche minuto e infine servire nella scodella del condimento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso