30 Marzo Mar 2017 1630 30 marzo 2017

Come avere zigomi alti

  • ...

Conoscere la forma e la struttura del viso è fondamentale per poter valorizzare al meglio la propria bellezza; anche quei dettagli, infatti, che possono sembrare irrilevanti, in realtà influiscono sul nostro aspetto generale.

Gli zigomi alti, soprattutto, conferiscono al volto una bellezza raffinata e fotogenica, ma non tutti possiedono tale caratteristica e c'è chi vorrebbe, uomini compresi, modificare quella parte del proprio aspetto per poter dare più risalto agli occhi e alla parte alta del viso.

Naturalmente gli zigomi devono essere proporzionati con il resto del volto; di conseguenza, il risultato sarà differente per ciascuno di voi, a seconda della lunghezza del viso o della dimensione del naso.

Ecco i metodi più utilizzati per avere zigomi più alti

Per chi ha degli zigomi già abbastanza alti di natura (ma non troppo!), basterebbe saper sfruttare al meglio i segreti del make up: fondamentali sono il correttore, applicato sotto gli occhi, la terra, per dare più intensità, un illuminante, per rendere il viso più luminoso, e il fard; quest'ultimo va utilizzato dall'alto verso il basso e poi è bene sfumare con il pennello quando si arriva verso il centro.

Per riempire e definire in modo naturale (ma definitivo) gli zigomi, si può ricorrere alla chirurgia estetica; i medici consigliano, inizialmente, l'utilizzo di infiltrazioni di sostanza riassorbibili. Se dopo qualche mese l'effetto risulta essere quello desiderato, si può procedere con la tecnica del lipofilling del volto.

Per coloro i quali non vogliono ricorrere a trattamenti chirurgici, la ginnastica facciale è molto efficace per mantenere un viso tonico e giovanile. È semplicissimo. Basta formare con le labbra le vocali O e A, entrambe molto aperte; ripetere l'esercizio per dieci volte di fila per cinque secondi ciascuna. Dopodiché, si può passare all'esercizio del pesciolino, che consiste nel risucchiare le guance, come per imitare un pesce, e mantenere questa posizione per una ventina di secondi.

Naturalmente, solo la costanza può assicurare il raggiungimento del risultato, che sarà visibile dopo qualche mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati