4 Aprile Apr 2017 0915 04 aprile 2017

Come farsi scrocchiare le dita

  • ...

Lo schiocco delle articolazioni è un rumore simile a un piccolo scoppio. L'abitudine a produrre questi schiocchi è in genere chiamata scrocchiarsi le dita nella sua forma più comune che riguarda le articolazioni della mano.

Cosa succede alle dita

La ricerca che ha spiegato meglio cosa succede alle articolazioni delle dite che vengono scrocchiate, pubblicata su «Plos One», è stata condotta da Greg Kawchuck, un medico ossessionato dal problema. Il medico sostiene che il rumore prodotto è dovuto al fatto che nelle nocche della mano le ossa sono unite da muscoli e tendini, le cui giunture sono ricoperte da una cartilagine e lubrificate dal liquido sinoviale. Quando si fa ad applicare una certa trazione sulle dita la giuntura nella nocca si discosta di circa mezzo centimetro, creando una depressione nel liquido sinoviale che favorisce la formazione di bolle. Questa formazione di bolle produce il classico rumore a schiocco.

Come scrocchiate le dita aperte

Per crocchiarsi le dita della mano bisogna seguire alcuni semplici passaggi che non creino danni alle articolazioni:

  1. Chiudere la mano a pugno
  2. Raddrizzare improvvisamente le dita e premere leggermente su ogni nocca. Questa pressione, quella forza, dovrebbe provocare uno scrocchio immediato.

Si può anche procedere un dito alla volta: premere un dito alla volta col pollice o in cima al dito o vicino al polpastrello per scrocchiare la parte alta.

Come scrocchiate le dita chiuse

Un altro modo è serrare prima il pugno in una mano, poi avvolgerla con l’altra mano e premere. In questo modo si può fare scrocchiare un’intera fila di dita in un colpo solo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati