12 Aprile Apr 2017 1121 12 aprile 2017

Come si assume il magnesio

  • ...

Il magnesio è un minerale importante per la produzione di energia e la salute del sistema nervoso.

A cosa serve il magnesio

Il magnesio svolge una funzione distensiva e calmante e attenua l’eccitabilità dei nervi e dei muscoli. E’ utile per sciogliere i crampi e contro le tensioni (mal di testa, mal di stomaco, tachicardia…). Il magnesio interviene, inoltre, nella coagulazione sanguigna e nel metabolismo dei lipidi, delle proteine e dei glucidi e permette la produzione di energia.

Dove si trova il magnesio

Il magnesio è un minerale presente in vari alimenti, soprattutto di origine vegetale. Si può infatti trovare in abbondanza in verdure a foglia verde, come bietole, carciofi e spinaci, frutta secca, noci, mandorle, anacardi, arachidi, pistacchi e nocciole ne sono ricchi, e legumi come lenticchie e fagioli.

I cereali integrali contengono un’elevata dose di magnesio, per esempio il riso integrale e la crusca in genere, così come il pane integrale.

Cioccolato amaro, cacao e funghi sono tra i primi della lista in quanto a magnesio contenuto.

Anche la frutta è ricca di magnesio, come il kiwano, un frutto speciale dalle proprietà reidratanti e antiossidanti. Le banane contengono tre volte tanto il magnesio presente in prugne, arance, mele e pere.

Quanto magnesio serve all’organismo?

Il fabbisogno quotidiano di magnesio varia notevolmente sia a seconda dell'età che del sesso di appartenenza del soggetto. Le dosi giornaliere raccomandate sono infatti pari a 250-450 mg per gli uomini adulti, 450-500 mg per le donne in gravidanza e 320 mg per le donne al di sopra dei vent'anni.

Se assunto come integratore la quantità che viene in genere consigliata è di 2,4 g. Può essere utilizzato fino a due volte al giorno, meglio se a digiuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati