28 Aprile Apr 2017 1658 28 aprile 2017

Cosa mangiare al ristorante giapponese per non ingrassare

  • ...

Andare a mangiare giapponese non significa fare un pranzo o una cena leggeri. Uno di questi pasti infatti potrebbe essere ipocalorico (da 350-450 calorie), ma altrettanto facilmente potrebbe arrivare fino a 800-900 calorie.

Saper scegliere cosa mangiare

Sapere prima che cosa ordinare è ciò che fa la differenza quando si tratta di stare leggeri. La prima regola è cercare di evitare il riso o quantomeno scegliere le porzioni ridotte (perché si sa che non esiste sushi senza riso). Al ristorante giapponese esistono rotolini di sushi piccoli, medi e grandi: saper scegliere è la prima cosa.

Ricordarsi che in un ristorante giapponese non esistono solo sushi o sashimi ma anche dell’ottimo salmone e tonno leggermente scottati e conditi con salse squisite e con poche calorie.

Evitare tutto ciò che presenta la parola tempura o croccante: entrambi significano fritto. Anche dei semplici gamberetti se sono ‘croccanti’ diventano un’alimento ricco di grassi e con un sacco di calorie.

Le calorie del sushi

Dei semplici Hosomaki, piccoli arrotolati con alga Nori sulla parte esterna ripieni di tonno o salmone hanno sulle 20-25 calorie al pezzo, gli Uramaki, sushi con l’alga all’interno e il riso all’esterno, spesso guarnito con semi di sesamo tostati hanno sulle 35 calorie a rotolino, un singolo Temaki, cono di riso avvolto di alga Nori ripieno di pesce e condimenti a scelta che sporgono dalla estremità più larga varia dalle 110 alle 140 calorie al pezzo. I classici Nigiri sushi, ossia pezzi di pesce fresco adagiati su palline di riso gohan variano dalle circa 30 calorie al pezzo del nigiri di branzino, calamaro, polpo e seppia fino alle 80 calorie del di anguilla.

Un pezzo di sashimi di tonno ad esempio ha solo 30 calorie, mentre quello si salmone arriva al massimo a 40 calorie al pezzo.

La cena ideale per chi è a dieta

Si può tranquillamente fare un pasto a base di sashimi e insalate o alghe senza badare al peso con due o al massimo tre pezzi di sushi. Iniziare il pasto con la zuppa Miso che ha pochissime calorie, contiene molta acqua, qualche fungo e del tofu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati