13 Maggio Mag 2017 0909 13 maggio 2017

Come fare vellutata di zucca e patate

  • ...

La vellutata di zucca e patate, la quale si basa su ingredienti semplici e sani, è consigliata in particolare per restare leggeri dopo pranzi abbondanti. Piatto ipocalorico, ricco di vitamine e antiossidanti, è anche molto indicato nelle diete dimagranti e per il controllo della glicemia. Il sapore vagamente dolciastro della zucca si sposa perfettamente con la cremosità e sapidità della patata per creare un piatto che accarezza il palato.


La vellutata di base


Per preparare una vellutata di zucca e patate in versione base la parte più complessa è la pulizia della zucca. La scorza dura e le dimensioni possono creare qualche problema, ma il tutto è facilmente risolvibile seguendo alcuni passaggi specifici o acquistando pezzi già tagliati e privati dei semi. Una volta ridotta a cubetti, così come le patate, si mette tutto in una padella in cui è stato fatto rosolare lo scalogno in poco olio. Le verdure andranno coperte con del brodo di verdure e lasciate cuocere fino a che sono cotte. Successivamente andranno frullate, salate e pepate a piacere. La consistenza vellutata è data dall’aggiunta di mezzo bicchiere di panna sostituibile con latte di soia.


La vellutata ricca


Per la preparazione di una vellutata di zucca e patate in versione più ricca e saporita si segue la procedura di base aggiungendo qualche ingrediente. Restando in tema di proprietà benefiche per l’organismo si possono scegliere i legumi quali fagioli cannellini o lenticchie. Per dare croccantezza e gusto sono ottimi i crostini di pane, eventualmente speziati, oppure la pancetta passata in padella. Se non si può fare a meno dei cereali l’orzo e il riso si abbinano perfettamente per fare della vellutata un piatto completo, ottimo anche per i bambini. Infine, il tocco dello chef per rendere il piatto bello e profumato: aggiungere erba cipollina o rosmarino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso