7 Agosto Ago 2017 1843 07 agosto 2017

Come curare la cifosi

  • ...

La cifosi è una patologia della colonna vertebrale nella quale quest'ultima assume una forma anomala, con il profilo della figura piegato, fortemente, verso l'esterno (la cosidetta gobba).

Innanzitutto, per prevenire la cifosi, bisogna camminare, sempre, con la schiena dritta, senza curvarsi, troppo, in avanti, evitando di sollevare pesi eccessivi in maniera scorretta.

Ma ecco i rimedi per debellare la cifosi.

Il fare determinati esercizi contro la cifosi

Un potente deterrente contro questo disturbo alla colonna vertebrale è quello di fare esercizi che permettano di allenare i muscoli addominali mantenendo, conseguentemente, una buona postura. Bisognerebbe, almeno, dedicare due giorni alla settimana all'allenamento dei muscoli addominali, cercando, però, di farlo in maniera corretta. Non pesando, cioè, troppo su schiena e collo.

L'importanza di seguire un programma di ginnastica posturale

Anche il seguire, appunto, un programma di ginnastica posturale aiuterà la schiena a mantenere, sempre, una posizione corretta.

L'importanza di praticare determinati sport

Per migliorare la postura e per rafforzare la colonna vertebrale, contro la cifosi, è importante il fare determinati sport. Il nuoto ma, anche, l'atletica leggera e alcuni sport di squadra sono validi alleati contro l'insorgere e il peggiorare di questa patologia.

Il fare sedute di stretching contro la cifosi

Anche il fare sedute di stretching, concentrate sulle fasce muscolari a livello lombare aiuta, molto, contro questa forte curvatura della colonna vertebrale (per esempio, con vari esercizi di rotazione del torace)

L'importanza di usare tutorial che si trovano in rete

Anche il fare esercizi, contro la cifosi, seguendo i vari tutorial che si trovano in rete è molto importante, per debellare questo grave disturbo.

La cifosi grave: l'uso del busto ortopedico

Nel caso di cifosi grave sarà, poi, necessario il busto ortopedico rigido o semirigido. Questo altro non è che un tutore che agisce direttamente sulla colonna vertebrale, correggendo la fastidiosa curvatura che si verifica nella stessa.

In ultimo: l'intervento chirurgico

L'interventio chirurgico è necessario per i "casi limite". Se la ginnastica non è sufficiente e se la curvatura supera i 75 gradi, allora sarà, infatti, necessario l'intervento chirurgico, per guarire, definitivamente, da questa pesante patologia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso