6 Novembre Nov 2017 1600 06 novembre 2017

quali alimenti contengono omega 6

  • ...

Gli omega 6 sono un gruppo di acidi polinsaturi necessari per il buon funzionamento dell’organismo. Tali acidi non possono essere prodotti dall’organismo, perciò devono essere assunti attraverso gli alimenti. Spesso, insieme agli omega 3 costituiscono una “squadra” in grado di supportare il metabolismo ed apportare numerosi benefici quali: combattere l’invecchiamento e il decadimento cutaneo, nonché favorire la concentrazione.


Omega 6: dove trovarli


Gli omega 6 si possono trovare principalmente in 3 categorie di alimenti: oli di semi vegetali, frutta secca e legumi. In percentuale minore sono presenti anche nella carne rossa e nelle uova. In genere l’assunzione di omega 6 non ha controindicazioni, tuttavia è bene prestare attenzione ai sovradosaggi. L’olio vegetale con il più alto apporto di omega 6 è l’olio di semi di lino. A seguire si trovano: olio di semi di mais, di girasole e di canapa. Per quanto riguarda la frutta secca gli omega 6 si trovano nelle noci sgusciate, nei pistacchi, nelle arachidi e nelle mandorle; tra i legumi, nei ceci.


Fonti alternative di omega 6


Altre fonti di questo acido buono sono: l’olio di borragine, l’olio di ribes nero, i semi di canapa indiana e l’alga spirulina. Quest’ultima è stata di recente oggetto di studio perché pare sia un vero e proprio concentrato di benessere. Oltre agli omega 6 contiene, infatti, anche un gran numero di proteine, vitamine e ferro. I benefici, anche in questi casi sono molteplici: depurazione dell’organismo, drenaggio cutaneo e disintossicazione del fegato. Seppure meno citati di vitamine e proteine, anche gli omega 6 sono un ingranaggio importante per il funzionamento di quella straordinaria macchina chiamata “corpo umano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso