22 Gennaio Gen 2018 1420 22 gennaio 2018

Ricette dolci estive senza cottura

  • ...

I dolci sono dei veri e propri peccati di gola ai quali difficilmente si riesce a rinunciare. Per i più golosi un pasto non si può dire realmente concluso se non termina con la degustazione di un dessert. Per soddisfare questi piccoli desideri si può ricorrere all’acquisto di dolci confezionati o fatti in casa. Preparare un dolce in casa è sicuramente il modo migliore per gustare qualcosa di buono e di genuino. Tuttavia, se la stagione invernale consente di cimentarsi nella preparazione di differenti tipi di dolci, l’estate con le alte temperature è un vero e proprio deterrente all’utilizzo del forno e dei fornelli. Per questo motivo spesso ci si accontenta del solito gelato. In realtà esistono ricette dolci estive senza cottura che consentono di realizzare molto semplicemente, anche per chi è alle prime armi, dolci freschi e gustosi.

Tartufi al limone e nocciole

Gli ingredienti necessari per preparare dei fantastici tartufi al limone e nocciole sono: 200 g di ricotta; 150 g di cioccolato bianco; 80 g di panna liquida; essenza di limone; nocciole intere q. b.; granella di nocciole q. b.

Per la realizzazione: portare a bollore la panna e, a fuoco spento, aggiungere il cioccolato bianco precedentemente sminuzzato. Mescolare accuratamente per far sciogliere completamente il cioccolato, quindi lasciare raffreddare la ganache. Nel frattempo setacciare la ricotta, aggiungervi mezza fialetta di essenza al limone e la ganache fredda. Riporre il composto in frigo e lasciarlo raffreddare il tempo necessario per renderlo sufficientemente solido. Quando il composto sarà della giusta consistenza toglierlo dal frigo e utilizzarlo per formare delle palline (se necessario con l’ausilio di due cucchiaini), aggiungendo al centro di ognuna una nocciola intera. Quindi passare le palline nella granella di nocciole, inserirle all’interno di piccoli pirottini e lasciare riposare i tartufi in frigo fin quando non saranno serviti.

Cheesecake bicolore con fragole e nutella

Per preparare una gustosa e fresca cheesecake con fragole e nutella sono necessari: 250 g biscotti grancereale; 100 g burro; 400 g di fragole; 400 g di ricotta ; 400 g di Philadelphia; 100 g di mascarpone; 80 g di zucchero a velo; 4 fogli di gelatina; latte q. b.; nutella q. b.

La realizzazione della cheesecake comincia dalla base: sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungerlo ai biscotti finemente tritati. Mescolare accuratamente e adagiare il composto ottenuto sul fondo di uno stampo a cerniera foderato con carta forno. Livellarlo accuratamente con un cucchiaio e riporre il tutto in frigo.

A questo punto procedere con la crema: setacciare la ricotta, aggiungere lo zucchero a velo, la Philadelphia, il mascarpone e mescolare bene. Ammorbidire la gelatina in acqua fredda, scioglierla in 6 cucchiai di latte caldo e incorporare il tutto nella crema. A questo punto dividere la crema in due parti e aggiungere 4 cucchiai di nutella ad una di esse. Prendere la base dal frigo, ricoprirla con un sottile strato di nutella e con uno strato di fragole precedentemente lavate pulite e tagliate a metà. Versare il composto bianco, livellarlo bene, quindi formare un altro strato di fragole, ricoprirlo con il composto di nutella. Livellare con cura e lasciare riposare in frigo per almeno 4 ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso