18 Gennaio Gen 2017 1233 18 gennaio 2017

Chi è Brian Vernel nella serie The Last Kingdom

  • ...

Una serie dai tratti storici composta da attori avvenenti, guerre e lotte per il potere, un’ambientazione scandinava ai tempi del IX secolo d.C. Il mix giusto per una serie di successo. Stiamo parlando di “The Last Kingdom”, serie televisiva britannica basata sui romanzi di Bernard Cornwell “Le storie dei re sassoni”. In Italia ha debuttato solo lo scorso 28 ottobre su Mediaset Premium, mentre oltre oceano è stata trasmessa già dal 10 ottobre 2015 e rinnovata per una seconda stagione che verrà poi trasmessa su Netflix.

Tra padri, figli, guerre e la lotta per il potere

La serie, ambientata nel 872 d.C., racconta di come varie zone dell’attuale Inghilterra siano cadute nelle mani degli invasori danesi, lasciando il regno di Wessex nelle mani di re Alfredo (David Dawson). Quando però Lord Uhtred -un nobile sassone- viene assassinato, suo figlio Uthred di Bebbanburg (Alexander Dreymon) viene catturato dai danesi e cresciuto come uno di loro. Una volta cresciuto la lealtà del ragazzo verrà messa a dura prova, poiché dovrà scegliere tra la sua terra d’origine e il popolo che lo ha cresciuto.

In questa serie Brian Vernel veste i panni di Odda il giovane, figlio del personaggio storico Odda, Ealdorman del Wessex. Vive all'ombra dell'illustre padre, ma non ne ha ereditato tutte le qualità che lo rendono un astuto e fedele uomo politico. Al contrario, egli è moralmente corrotto e privo di senso dell'onore, affascinato dall'idea del potere. Proprio la sua sfrenata ambizione sarà causa dei suoi guai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso