18 Gennaio Gen 2017 1352 18 gennaio 2017

Chi è Claudia Gerini nella serie Netflix Suburra

  • ...

Debutterà nel 2017 la prima serie TV di produzione italiana su Netflix, “Suburra”. Ispirato all’omonimo romanzo del 2013, scritto da Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo, la serie, divisa in dieci episodi, tratterà temi particolarmente delicati quali la mafia, la politica e il Vaticano. Scritta da Barbara Petronio, Daniele Cesarano, Ezio Abbate, Nicola Guaglianone e Fabrizio Bettelli, la serie sbarcherà prima sulla piattaforma Netflix per poi passare alla Rai.

Questo thriller poliziesco ambientato a Roma si propone di raccontare le vicende e gli intrecci tra azioni illecite compiute dal Vaticano, dalla criminalità organizzata e da imprenditori edili che cercano di difendere i propri interessi in un groviglio di azioni che daranno il via ad una caccia al potere.

Un cast stellare

Nel cast innumerevoli attori di successo, alcuni dei quali hanno già recitato nell’omonimo film. Troviamo infatti Adamo Dionisi che interpreta Manfredi Anacleti, Giacomo Ferrara nel ruolo di Spadino Anacleti, Alessandro Borghi che sarà di nuovo Numero 8, ma anche Francesco Acquaroli che sarà Samurai, Filippo Nigro nei panni di Amedeo Cinaglia ed Eduardo Valdarnini che interpreterà Lele Marchilli.

Claudia Gerini -che ricordiamo per il suo ruolo nell’acclamato “La passione di Cristo” (2004) di Mel Gibson, “Tutta colpa di Freud” (2014) e in svariate memorabili commedie- vestirà i panni di Sara Monaschi.

Le riprese della serie sono già iniziate, non ci resta che aspettare i prossimi mesi del 2017 per vedere “Suburra” su Netflix.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati