19 Gennaio Gen 2017 0745 19 gennaio 2017

Come funziona riscossione diritti Siae

  • ...

È un ente costituito appositamente da associati (che sono: gli autori ed editori, la sua “base associativa”). La Siae si occupa dell’intermediazione dei diritti d’autore. È bene ricordare che gli editori e gli autori che detengono i diritti economici delle loro opere possono decidere di affidare la tutela degli stessi alla Siae. Quest’ultima raccoglie le somme spettanti agli associati e le distribuisce ad ognuno di essi.

Ogni anno la Siae rilascia più di 1,2 milioni di licenze per l’utilizzo esclusivo di opere da essa tutelate. Tutto questi facilita di molto il riconoscimento dei diritti da parte di tutti quelli che manifestano l’intenzione di utilizzare determinate opere e garantendo al contempo (agli autori e agli editori) la remunerazione equa del loro lavoro.

La Divisione Musica tutela i diritti di autori ed editori per quello che concerne l’esecuzione, diffusione, riproduzione, comunicazione e registrazione delle Opere Musicali. Iscrivendosi e dichiarando le proprie opere, gli associati e i mandanti matureranno il diritto ad incassare i proventi derivanti dagli utilizzi sia dal nostro Paese che dal mondo, questo grazie a degli appositi accordi in essere con altre Società d’Autori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati