23 Gennaio Gen 2017 1008 23 gennaio 2017

La colonna sonora del film “Sette Spose per Sette Fratelli” (1954)

  • ...

Sette Spose per Sette Fratelli" è una commedia musicale del 1954 diretta da Stanley Donen e liberamente ispirata dal racconto Stephen Vincent Benet "Ratto delle Sabine". Il musical, che si svolge prevalentemente in un ranch di Oregon, è considerato uno dei migliori musical degli anni '50. Il film racconta la storia di Adam Pontabee (Howard Keel), proprietario del ranch presso cui si svolgono la maggior parte delle vicende, e i suoi sei fratelli, che hanno il volto di Jeff Richards, Russ Tamblyn, Tommy Rall, Mark Platt, Matt Mattox e Jacques d'Amboise. Quando Adam porta in casa la sua sposa Milly (Jane Powell), questa rimane scioccata dalla sciattezza dei fratelli al punto che la sua unica missione diventa quella di trasformare i ragazzi nei perfetti gentiluomini.

Una nota particolare della commedia musicale è data dal fatto che non è una coincidenza se cinque dei sette fratelli siano in realtà anche dei ballerini professionisti.

Le canzoni e i cantanti

Le canzoni cantante nel musical costituiscono anche la colonna sonora del film. Segue la lista: “Bless Your Beautiful Hide”, cantata da Howard Keel; “Wonderful, Wonderful Day”, cantata da Jane Powell; “When You're in Love”, cantata da Jane Powell in coppia con Howard Keel; “Goin' Courtin'”, cantata da Jane Powell ed alcuni dei fratelli; “Social Dance”, “Barn-Raising Dance”, “Lonesome Polecat”, cantata da alcuni dei fratelli; “Sobbin' Women”, cantata da Howard Keel ed alcuni dei fratelli; “June Bride”, cantata dalle spose; “Spring, Spring, Spring”, cantata dai fratelli e le loro spose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati