24 Gennaio Gen 2017 1340 24 gennaio 2017

Chi è il doppiatore di Omar Epps nella serie “Shooter”

  • ...

"Shooter" è una serie televisiva statunitense, ideata e sviluppata da John Hlavin, visibile sul canale televisivo americano USA Network e su Netflix per il nostro paese.

La serie si ispira alle vicende raccontate nel libro di Stephen Hunter dal titolo "Una Pallottola per il Presidente" ed è un approfondimento del film omonimo del 2007, con protagonista Mark Wahlberg.

La serie televisiva, di genere drammatico, vede protagonisti Ryan Phillipe (Bob Lee Swagger) e Omar Epps (Isaac Johnson, agente dei Servizi Segreti). Segue le vicende di Bob Lee Swagger, un veterano decorato persuaso a ritornare in azione allo scopo di impedire l'assassinio del Presidente dal suo ex comandante Isaac Johnson, scoprendo anche di essere stato incastrato, quindi di dover fare di tutto per proteggere la sua famiglia e ripulire il suo nome. Isaac Johnson, interpretato da Omar Epps, è doppiato da Stefano Alessandroni.

Stefano Alessandroni: una lunga carriera da doppiatore

Classe 1972, Alessandroni è molto attivo nel mondo della televisione, del cinema e nei film d'animazione, avendo prestato la sua voce a Phil Austin in "Attacco al Potere - Olympus Has Fallen", Greg Grunberg in "Star Wars - Il Risveglio della Forza" e nella serie televisiva "The Client List - Clienti Speciali", Tom Hollander in "Mission: Impossible - Rogue Nation", Michael Chiklis in "Sons of Anarchy" e Anthony Howell in "I Medici", solo per citare alcuni tra i suoi lavori più importanti.

Nel 2002 ha vinto un premio nel concorso "Il Lauro Dantesco" nella categoria "Miglior Voce Maschile".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso