29 Gennaio Gen 2017 1021 29 gennaio 2017

Chi è la doppiatrice italiana di Jane Powell nel film “Sette Spose per Sette Fratelli” (1954)

  • ...

Miranda Bonansea, nota nell'ambiente con il nome di Miranda Garavaglia, figlia di un fotografo dei reali Savoia, ha probabilmente ereditato la passione per la recitazione ed il doppiaggio dallo zio Guido Garavaglia, attore e doppiatore degli anni trenta. La sua carriera nell'ambiente dello spettacolo inizia da piccola ed il suo esordio sul grande schermo avviene nel 1934 con il film di Nunzio Malasomma "La Cieca di Sorrento", quando Miranda ha solo 8 anni. Negli anni '30 Miranda Bonansea si è affermata come l'attrice bambina di maggior successo del cinema italiano e, sempre in questi anni, inizia anche la sua carriera di doppiatrice.

Una carriera da record

Rispetto ad altri doppiatori quella di Miranda è la carriera più longeva della storia del doppiaggio italiano, durata ben 77 anni, e alla quale ha messo fine nel 2009. L'ultimo personaggio da lei doppiato è stato quello interpretato da Betty White nella soap opera statunitense Beautiful.

Miranda Bonansea è stata la doppiatrice italiana di Shirley Temple, June Allyson, Jean Simmons, Jane Powell e Marilyn Monroe.

Il personaggio che Jane Powell interpreta in "Sette Spose per Sette Fratelli" è doppiato in italiano da Miranda Bonansea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati