14 Settembre Set 2016 0635 14 settembre 2016

Come lavare casco momo

  • ...

È bene ribadire che l’innovazione, la creatività e la ricerca sono attualmente i principali capisaldi della filosofia MomoDesign. Nel corso degli anni il marchio di caschi si è evoluto notevolmente.

I caschi Momo sono il frutto di attente ricerche ed hanno come obiettivo i più elevati standard di qualità. La domanda sorge spontanea: come bisogna lavare il casco Momo? La cosa importante da sottolineare è quella per cui il vostro casco va lavato accuratamente solamente con dell’acqua tiepida (e non calda!), all’acqua potete aggiungere delle gocce (poche per la verità) di sapone neutro oppure degli appositi prodotti per la pulizia del casco. Dopo aver lavato il casco, lo potete far asciugare ad una temperatura ambiente, dovete per forza di cose ricordarvi di non fare asciugare mai il casco a temperatura ambiente e non esporlo mai a fonti di calore e non asciugarlo con il phon.

Non dovete mai manomettere il casco, non dovete tagliare oppure forare la calotta del vostro casco Momo, non inserite delle viti e non verniciatelo mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso