21 Settembre Set 2016 1955 21 settembre 2016

Come controllare stato usura pneumatici

  • ...

Gli pneumatici della vostra auto vi hanno accompagnati per molti chilometri, ed è giunto il momento di controllarne lo stato di usura per evitare danni alle gomme e rischi durante la guida? Niente paura, controllarli è semplicissimo anche perché tutti gli pneumatici presentano indicatori di usura che ci permettono di capire quando è arrivato il momento di sostituirli. Individuarli è semplice, dovrete solamente cercare sul fianco dello pneumatico la sigla TWI o per esteso “Tread Wear Indicator” , osservando il battistrada all’altezza di questa sigla.

A questo punto dovreste vedere un piccolo tassello di gomma alto 1,6 mm posto sul fondo di una scanalatura longitudinale del battistrada; nel caso in cui il battistrada sia così consumato da giungere alla stessa altezza del tassello, significa che dovrete necessariamente sostituirlo per evitare di avere inconvenienti durante la guida, si tratta infatti del limite legale di utilizzo, limite regolamentato dal codice della strada, che ne impone la sua sostituzione.

Per cambiare gli pneumatici vi basterà acquistare dei nuovi pneumatici e sostituirli da voi, anche se è sempre consigliabile rivolgersi ad un professionista che effettuerà anche il bilanciamento dell'asse delle gomme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso