29 Novembre Nov 2016 1443 29 novembre 2016

Come fare parcheggio a spina di pesce in retromarcia

  • ...

Il parcheggio a spina di pesce è un operazione da svolgere con particolare attenzione, soprattutto se vogliamo farlo in retromarcia. Mentre l'ingresso in questo tipo di parcheggio ponendo il muso della macchina davanti è molto semplice, entrare in retromarcia alza l'asticella della difficoltà e dell'impegno richiesto, pur non essendo impresa particolarmente impegnativa.

Il parcheggio

Innestiamo la retro e rimaniamo radenti di circa un metro alla macchina parcheggiata accanto al segmento che vogliamo occupare. A questo punto voltiamo il volante a destra e procediamo lentamente, facendo il nostro ingresso nello spazio. Se questo è particolarmente ampio, riusciamo ad entrare direttamente senza bisogno di fare manovre aggiuntive; nel caso contrario, probabile, giochiamo un po' col volante, girandolo a sinistra per permettere alla macchina entrare, per poi controsterzare velocemente a destra e fare un ingresso pulito ed elegante. Una volta giunti a destinazione, raddrizzare le ruote. Il parcheggio a spina di pesce non è mai stato così facile. Seguendo questi piccoli consigli anche in retro non è più un problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso