30 Novembre Nov 2016 1344 30 novembre 2016

Quando fare revisione straordinaria auto

  • ...

La revisione straordinaria dell'auto potrebbe essere fatta da un organo predisposto al controllo. La revisione straordinaria è necessaria per ripristinare le condizioni di sicurezza dell'auto. In genere il Dipartimento dei Trasporti Terrestri (ex - Motorizzazione), organo preposto alla gestione del sistema burocratico ed amministrativo del trasporto civile, invia una lettera di invito alla revisione, una volta ricevuta la segnalazione.

Documentazione

L'automobilista quindi deve effettuare la revisione straordinaria facendosi rilasciare dall'officina tutti i documenti che attestino che sia stata effettuata. Il proprietario deve quindi compilare la domanda di revisione pagando una tariffa di 45 euro c.a. tramite bollettino di conto corrente postale. Bisogna quindi prenotare la prova di revisione. Necessaria la domanda e la ricevuta di pagamento per poter far ciò. Essendo un controllo parziale però la revisione straordinaria non può sostituire quella periodica. Se però questa cade entro l'anno corrente allora integrando i restanti controlli di rito è possibile che la straordinaria possa essere considerata revisione a tutti gli effetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati