9 Agosto Ago 2017 1035 09 agosto 2017

Dove fare surf in Portogallo

  • ...

Fare surf in Portogallo è un sogno di molti. Le spiagge portoghesi sull'Oceano Atlantico sono, infatti, bellissime e, molte si esse, meritano di essere frequentate per fare windsurf.

Ma ecco dove fare surf in Portogallo.

Per i principianti: la scuola "Surf Lisbon"

La scuola di windsurf "Surf Lisbon", situata sulla costa di Caparica, a mezz'ora d'auto dal centro di Lisbona, è perfetta per i vari principianti. Per chi, quindi, non ha ancora sufficiente dimestichezza con la tavola, quindi, per imparare.

Sagres

Questo è un fondamentale punto di incontro per i vari surfisti, che offre le migliori condizioni per fare windsurf in primavera, autunno e inverno. Sagres è il centro più importante per surfisti in Algarve.

Arrifana-Costa Vicentina

Questa rinomata località è situata vicino a un villaggio di pescatori ed è ideale per il surf: poichè le onde, qui, sono gigantesche e molto potenti.

Spiaggia di Amado-Costa Vicentina

La spiaggia di Amado è una delle spiagge migliori per praticare surf in Portogallo. Amado è famosissima, infatti, anche per le sue competizioni di surf a livello internazionale.

Spiaggia di Carcavelos

Situata a, soli, 25 chilometri da Lisbona, questa spiagga è, davvero, frequentatissima da surfisti e non. Unico cnsiglio è, quello, di raggiungerla, presto, durante l'estate, visto il numero altissimo di turisti che la popolano in questa stagione.

Ericeira

A nord di LIsbona, ecco che "emerge" il villaggio di pescatori di Ericeira. Qui è possibile praticare, dell'ottimo surf, in diverse spiagge, fra le quali: Coxos, San Lourenco, Pedra Branca, ecc. Queste spiagge sono l'ideale per i praticanti di qusto sport esperti, soprattutto fuori stagione.

Espinho

Anche Espinho è una meta ideale per i praticanti di questo splendido sport. Le sue onde gigantesche, infatti, li attraggono. Anche Espinho, comune situato nel distretto di Averio, è una nota e rinomata località turistica. Qui vi è, infatti, anche un famoso casinò.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso