15 Settembre Set 2017 0856 15 settembre 2017

Come aggiustare un contachilometri

  • ...

Il contachilometri dell'auto e dei motocicli è uno strumento indispensabile dei veicoli, sia per verificarne la velocità (possibili multe in agguato), sia per controllare i chilometri percorsi.

Quando questo strumento non funziona totalmente e, anche, parzialmente ci si sente privi di sicurezza.

Può, infatti, accadere che non si muova la lancetta che segna la velocità o il contatore dei chilometri percorsi o, anche, che la lancetta si muova ma vibri in continuazione. E', pertanto, necessrio procedere alla riparazione del contachilometri, sia cercando di farlo autonomamente sia rivolgendosi a un apposito centro assistenza.

Nel caso del fai da te, è bene scollegare il polo negativo dalla batteria. Poi, si deve verificare che il cavo che collega il contachilometri al cambio e al cruscotto sia integro e agganciato ai suoi supporti appositi, che sono posizionati, il più possibile, lontano dal motore. Questo per evitare i danni alla guaina.

Se, dopo, la verifica, tutto sembra a posto, bisogna controllare il cavo che ruota all'interno della guaina. Va staccato, il cavo, da entrambe le posizioni (sul cambio e sul cruscotto). Bisogna, poi, verificare gli attacchi, che siano integri e, successivamente, far ruotare, a mano, il cavo che gira dentro la guaina.

Se la rotazione risulta dura, può indicare schiacciamento o mancanza di lubrificante all'interno. Va sfilato il cavo, bisogna pulire con il normale gasolio e lubrificare.

Se il cavo si sfila a fatica dalla guaina, si può versare, direttamente, olio al proprio interno. A questo punto, il cavo dovrebbe ruotare liberamente: senza alcuno sforzo. Se, dopo quest'operazione, non si ottengono i risultati sperati, bisogna acquistare ed installare un nuovo cavo: originale o compatibile.

Per l'installazione del nuovo cavo, si deve passare un'estremità fino al cruscotto, mentre l'altra deve raggiungere il cambio. Si deve, poi, fissare il tutto e provare a vedere se funziona.

Se, ancora, ci sono problemi non resta che l'intervento tecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso