30 Settembre Set 2016 0732 30 settembre 2016

Come impostare backup automatico iphone

  • ...

Sul vostro iPhone avrete archiviate una miriade di informazioni: video, foto, numeri di telefono, documenti professionali, indirizzi di posta elettronica e tanto altro ancora. Potreste anche perderle tutte in un colpo solo, e quindi dovete essere prudenti e programmare un backup del backup. Per eseguire tale operazione è necessario aver installato iTunes sul vostro PC. Tramite l’utilizzo del famoso software multimediale della Apple, potrete effettuare l’archiviazione di tutti i dati presenti sull’iPhone. Naturalmente compre le impostazioni di sistema e le applicazioni, potrete ripristinarle se per caso doveste rompere, smarrire oppure necessitare di un reset del vostro dispositivo elettronico.

Dovete utilizzare iTunes per salvare le impostazioni, i dati e le applicazioni del vostro iPhone sul PC, su Windows il software multimediale è presente sotto forma di programma separato. Dovete quindi installare tale utile software. Quando avete terminato il download, dovete aprire il pacchetto d’installazione di iTunes (che è: iTunesSetup6464.exe), cliccate dunque su “Avanti” ed in seguito su “Installa”, “” per due volte di fila e su “Fine” per terminare il setup.

A questo punto non vi resterà che collegare l’iPhone al PC tramite l’utilizzo del cavo Lightning/Dock che avete in dotazione; poi, dovete aspettare che iTunes si avvii in maniera del tutto automatica. Se è la prima volta che mettete in comunicazione il PC e l’iPhone, dovete effettuare l’autorizzazione dei due dispositivi; potete fare tale cosa cliccando sul tasto “Continua” che vi apparirà sul desktop di Windows. In seguito dovete premere sul tasto “Autorizza”, quest’ultimo vi comparirà sullo schermo del “melafonino”.

Cliccate, quindi, sull’icona dell’iPhone, su quella che vi apparirà in alto a sinistra e questo nella finestra più importante di iTunes, in tale modo hanno inizio  le operazioni di backup. Innanzitutto dovete selezionare la voce “Trasferisci acquisti da iPhone”. Tutto questo dal menu “File>Dispositivi”. In tale modo copierete sul PC tutti i contenuti multimediali e le applicazioni acquistate dall’iPhone.

Quando l’operazione risulterà essere ultimata (sono necessari diversi minuti), potete iniziare il backup vero e proprio del vostro dispositivo elettronico. In seguito, selezionate la voce “Riepilogo” che è ubicata sulla barra laterale di iTunes; spuntate la voce “Codifica backup iTunes” ed impostate, dunque, la password con cui cifrare il backup del vostro dispositivo.

Terminata questa operazione, dovete premere sul tasto “Effettua backup adesso” di iTunes, dovete pazientare un po’ ed attendere che il software termini il lavoro, potrebbero essere necessari alcuni minuti. Potete consultare il display virtuale di iTunes per seguire l’avanzamento della delicata procedura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati