2 Dicembre Dic 2016 1151 02 dicembre 2016

Come usare smartphone Android come modem

  • ...

La velocità viaggia su Internet grazie ad Android. Connettersi a internet quando sei fuori casa e non hai a disposizione nessuna rete wi-fi della quale usufruire è possibile e anche semplice. Si può infatti usare la funzione di tethering e, in questo modo, ottenere la condivisione di connessione tra il nostro smartphone e il pc. L'unica controindicazione è costituita dai prezzi, che dipendono dall'operatore che spesso applica tariffe quando si fa uso di questo tipo di funzioni, anche se in teoria il servizio dovrebbe essere gratuito e non presentare incrementi di spesa.

Attivazione del tethering sul proprio Android

Effettuare questa operazione è semplicissimo, in quanto, per l'attivazione del tethering sul proprio Android, basta seguire una manciata di operazioni essenziali. Come prima cosa si va sul menù delle impostazioni e si clicca sull'opzione “Altro”, posta in “Wireless e reti”. A questo punto, portandosi sull'indicazione “Tethering/hotspot portatile” si posiziona “On” su “Hotspot-Wi-Fi portatile” e da qui si avvierà la connessione che ci serve. Essere sempre connessi ora è semplice!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso