30 Dicembre Dic 2016 2104 30 dicembre 2016

Come riavviare caldaia in blocco

  • ...

La caldaia quando va in blocco lo fa per problemi strutturali legati ai pezzi che al suo interno la compongono. Spesso infatti sono ostruiti.

La prima cosa che bisogna controllare è al valvola del gas. Se questa si rompe o è ostruita da polvere e quanto altro, non riesce ad alimentare la caldaia che quindi va in blocca. Se ci si rende conto di ciò va ripulita e se continua a dar problemi, va sostituita da un tecnico.

La candeletta di rivelazione può causare lo stesso effetto qualora per un malfunzionamento bloccasse la pompa della caldaia. In questo caso c'è davvero poco da fare e non si può evitare di contattare un esperto. Bisogna tener d'occhio sopratutto la pressione in generale della caldaia. Questa dovrebbe oscillare, a dipende comunque dai vari modelli, intorno ai 2 bar.

Se è troppo bassa potrebbe generare problemi alla caldaia. Seguendo un normale libretto delle istruzioni non dovrebbe risultare complicato regolarla in maniera manuale. L'isolamento e lo spegnimento dei termosifoni, in conclusione, potrebbe essere un fattore ulteriore di blocco della caldaia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati