30 Dicembre Dic 2016 0802 30 dicembre 2016

Quali sono telefoni con sblocco impronte digitali

  • ...

L'Apple ha introdotto il sistema di sblocco tramite impronte digitale e nell'immediato la concorrenza si è apprestata ad imitarla.

Molte aziende produttrici di dispositivi tecnologici, infatti, negli ultimi anni, hanno inserito sui propri cellulari sensori per lo sblocco del cellulare tramite le impronte digitali.

Bisogna ricordare che il primo dispositivo con lo sblocco tramite impronte digitale è stato realizzato su iPhone 5s. Nell'immediato Samsung ha risposto piazzandolo sul proprio S6. Di lì a poco giunse un modello particolare, concepito dalla Sony, ossia il lettore di impronte digitali, piazzato ai lati, nei pressi del tasto d'accensione. Questo lo troviamo sul Xenia Z5.

Per quanto riguarda un altro colosso orientale, ossia Huaweii, questi sceglie di utilizzare il modello laterale, il quale, a partire da Sony, sta diventando una nuova tendenza tecnologica, sul proprio modello Ascend Mate S.

Htc invece propone un lettore di impronte digitali per lo sblocco sul proprio One M9+. Anche i produttori cinesi quali Oppo e Meizu hanno scelto di adoperare questo sistema. Col tempo pare spariranno i codici tradizionali, per dar sempre più spazio al riconoscimento delle impronte digitali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati