12 Gennaio Gen 2017 0806 12 gennaio 2017

Come chiedere rimborso Groupon su Paypal

  • ...

Groupon è un noto portale che offre voucher su diversi prodotti e servizi, nel corso del tempo Groupon ha avuto un notevole successo. Tutto ciò è dovuto prevalentemente alla convenienza delle offerte disponibili. Ma può anche verificarsi il caso che non siate soddisfatti del servizio acquistato e volete chiedere un rimborso. Il problema, in questa evenienza, sta su come inoltrare una richiesta di rimborso al sito di coupon più noto della Rete.

La cosa da azzeccare è quella di sapere esattamente cosa scrivere, per avere delle informazioni dettagliate potete chiamare il numero verde. Ma è subito bene precisare che prendere la linea è qualcosa di estremamente complicato. Dopo diversi tentativi potreste riuscire nell’impresa di ricevere informazioni dagli addetti al call center.

Vediamo, ora, di sintetizzare come è possibile ottenere un rimborso Groupon nel caso abbiate utilizzato PayPal e abbiate la necessità di ottenere il rimborso su carta di credito. La prima operazione da fare è quella di riportare la scadenza della carta di credito associata a PayPal. Entro 10 giorni potrete richiedere il rimborso sia sul conto Groupon che sulla carta che avete utilizzato per l’acquisto (anche con PayPal). Passati i 10 giorni potete chiedere il rimborso solamente sul conto Groupon.

Per contattare gli operatori potete chiamare il numero verse 800 476 87 66 se volete un rimborso immediato (è bene precisare che telefonicamente il rimborso viene fatto solamente sul conto Groupon).

Tramite e-mail potete scrivere a info@groupon.it, i tempi di rimborso su carta di credito sono di almeno una settimana. Può capitare che le mail “non arrivino”, per evitare che questo si verifichi mettete la spunta su “Conferma di lettura”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati