22 Gennaio Gen 2017 1043 22 gennaio 2017

Come aggiungere un luogo su instagram

  • ...

È bene evidenziare che Instagram non è altro che un social network, per mezzo del quale è possibile agli utenti di scattare delle foto, applicare filtri, e poi condividerle su tanti altri servizi social, fra cui: Twitter, Facebook, Tumblr, Posterous e Swarm. Inizialmente Instagram presentava la particolarità del formato fotografico quadrato a cui sovente andava ad aggiungersi, sul bordo inferiore e superiore dell’immagine o su quelli laterali, uno spesso margine bianco. Questa particolare caratteristica ricorda un po’ lo storico formato cartaceo della Polaroid a sviluppo istantaneo.

Prima di iniziare a condividere su Instagram il vostro video potete decidere di tagliare il filmato, per fare tale operazione è sufficiente fare tap sulla voce Taglia e individuandone l’inizio e la fine. Poi potete anche selezionare un fotogramma di copertina differente da quello di default facendo tap sulla voce Copertina. Potete anche scegliere se abilitare oppure no l’audio nel video e questo va fatto premendo sopra il pulsante a forma di altoparlante.

Quando siete pienamente soddisfatti del risultato ottenuti potete continuare andando a postare su Instangram il vostro video premendo sulla voce Avanti (ubicata in alto a destra). Vi si aprirà una videata in cui dovrete digitare la didascalia che volete accompagnare al video e questo nello specifico campo di testo, potete selezionare i servizi di social networking in cui postare l’immagine oltre naturalmente ad Instangram, ed indicare il luogo dello scatto premendo sulla voce Aggiungi un luogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso