20 Aprile Apr 2017 1542 20 aprile 2017

Come fare per disattivare un abbonamento tim

  • ...

TIM è un marchio del gruppo Telecom Italia, i cui servizi riguardano telefonia mobile, telefonia fissa e accesso ad Internet.

Abbonamenti

I servizi a valore aggiunto in abbonamento, detti anche “a contenuto” o “premium”, sono dei servizi a pagamento, offerti via SMS, MMS o Internet, che danno accesso a news, giochi, meteo e altre informazioni. Alcuni di essi sono legittimi e utili, per chi li richiede; altri, invece, si attivano senza che l’utente ne abbia fatto richiesta. Ecco allora come fare per disattivarsi se si è un utente TIM

Disattivare un abbonamento tramite operatore

Il metodo più rapido per disattivare i servizi a valore aggiunto è contattare il servizio di assistenza, nel caso di TIM si deve chiamare il 119, seguire le indicazioni della voce registrata e chiedere di parlare con un operatore.

Se attraverso l’operatore non si dovesse riuscire a disattivare l’abbonamento, controllare il messaggio ricevuto al momento dell’attivazione dei servizi: al suo interno dovrebbero essere contenute anche le istruzioni per disabilitarlo. Solitamente si tratta di inviare un SMS con scritto NO oppure STOP al numero indicato nel messaggio.

Disattivare un abbonamento via internet

Per disattivare i servizi a pagamento TIM da PC basterà collegarsi al sito Internet dell’operatore effettuando l’accesso al servizio MyTIM Mobile.

Una volta entrati nel pannello di gestione della linea, selezionare la scheda Servizi e controllare tutte le voci presenti nel riquadro Servizi a contenuto ed Internet. Se c’è qualche servizio di cui non si è richiesto l’attivazione per disattivarlo si dovrà fare click sul pulsante Disattiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati