17 Agosto Ago 2017 1417 17 agosto 2017

Penale Vodafone recesso anticipato

  • ...

Recedere dal contratto di telefonia stipulato con Vodafone Italia Spa è possibile: basta contattare telefonicamente un operatore o esercitare il diritto di recesso online o mediante invio della Lettera Raccomandata


Contratto Vodafone: diritto di ripensamento


Nel caso in cui un utente abbia siglato e sottoscritto un contratto di telefonia (fissa e/o mobile) con l'operatore Vodafone può esercitare il diritto di recesso e di ripensamento, ai sensi del D.lgs. n. 21 del 21 febbraio 2014, che ha introdotto alcune modifiche al Codice del Consumo (D.lgs. 205/2006) entrate in vigore dal 13 giugno 2014 per tutti i contratti conclusi dopo tale data.
In caso di sottoscrizione di contratti a distanza o negoziati fuori dei locali commerciali (contratti conclusi telefonicamente) sempre che NON si abbia preventivamente rinunciato al diritto di recesso o non ricorrano i casi di eccezioni al diritto di recesso (art. 59), si può esercitare il dirittp di recesso entro e non oltre 14 giorni solari compilando il di modulo di recesso per servizi di telefonia mobile e dati.


Diritto di recesso: come comunicare il diritto di ripensamento


Fatti salvi i casi di non possibilità di esercitare il diritto di recesso o decorsi i 14 giorni previsti dalla normativa per esercitare il diritto di recesso, ogni cliente Vodafone che voglia disdettare il contratto, può farlo in qualsiasi momento mediante invio di una lettera raccomandata A/R.
Decorsi 30 giorni da quando Vodafone riceverà la richiesta, il diritto di recesso dal contratto sarà effettivo.
L'indirizzo a cui inviare la Raccomandata è il seguente:
Servizio Clienti Vodafone, c/o Casella Postale 190 – 10015, Ivrea (TO)”.
In alternativa, per i clienti Vodafone registrati al Servizio Clienti online, è possibile mediante le credenziali di accesso (login e password) procedere con la disdetta digitale dal contratto di telefonia fissa e/o mobile.
Si ricorda che Vodafone potrebbe chiedere il pagamento di penali da versare per il recesso anticipato di piani con vincoli contrattuali o per la restituzione di costi di attivazione non onorati in precedenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso