22 Agosto Ago 2017 0616 22 agosto 2017

Come leggere ebook su smartphone

  • ...

Perché leggere in digitale

Molte persone, soprattutto chi legge molto, preferiscono ridurre il peso fisico dei libri a pochi Kb digitali sul proprio dispositivo. In questo modo ci si può portare dietro un’intera libreria a peso zero. E’ inoltre possibile sottolineare, evidenziare quanto più ci interessa. Inserire delle note, passare di capitolo in capitolo cliccando direttamente sulle voci dell’indice. Cercare un termine su internet direttamente dal libro. Cercare una parola del testo o un nome, perché magari non ci si ricorda il primo riferimento fatto dall’autore.

Come leggere un libro da smartphone

Per prima cosa, vanno installate apposite app sul proprio telefono. Se il cellulare in questione è un iPhone allora l’app interessata (iBooks) sarà installata di default e sarà in grado di leggere sia i file epub sia i pdf. Se invece si tratta di un dispositivo con sistema operativo Android, qualunque software in grado di leggere pub o pdf è sufficiente. Dopodiché si acquista il libro desiderato da Appstore, playstore, Itunes, o qualunque altra fonte autorizzata e potrà essere aperto direttamente dall’applicazione predefinita. E così possibile leggere i propri libri, in treno, sull’autobus, a casa e in qualunque posto si voglia senza il rischio di dimenticarselo a casa o di perderlo in giro.

I prezzi degli ebook

I libri digitali, come è logico che sia, a differenza di quelli cartacei hanno un costo decisamente ridotto poiché esclude a priori spese di produzione, di stampa, di distribuzione, di trasporto etc. Le uniche spese risultano essere le commissioni online dovute al pagamento con le carte di credito, che per altro sono a carico del venditore e non del compratore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso