14 Agosto Ago 2017 0845 14 agosto 2017

Come vendere biglietti aerei Ryanair

  • ...

Quando si acquista un biglietto aereo Ryanair (specialmente con largo anticipo sulla data di partenza) si compra, sicuramente, un biglietto molto economico.

Ryanair è, infatti, una compagnia aerea low cost specializzata, soprattutto, nei viaggi delle maggiori capitali e città europee e, spesso, a prezzi stracciati.

Capita che, a volte, non si possa, all'ultimo momento partire. Questo è un discorso differente dalla richiesta di rimborso.

Si può chiedere un rimborso per un biglietto che non si utilizza, ma questo deve essere richiesto, in forma scritta, entro un mese dalla data di partenza. Inoltre, con la richiesta di rimborso vengono, solo, rimborsate le tasse governative. Gli oneri come la tariffa aerea e le altre tasse non vengono rimborsati.

Se ci si ritrova, all'ultimo monmento, con un biglietto Ryanair e se, per qualche inconveniente, non si può partire, non resta che cercare di rivenderlo.

Innanzitutto, un consiglio è, quello, di acquistare i biglietti per l'alta stagione e in largo anticipo. Così, sarà più basso il costo del biglietto e se si dovrà rinunciarvici in alta stagione, sarà più facile rivenderlo.

Ma bisogna fare i conti con la modifica dei nominativi. Questa è obbligatoria, prima di rivendere un biglietto Ryanair. E può essere effettuata fino a 4 ore prima del volo, se non è stato fatto il check-in online, e entro 24 ore dal volo, se è stato, già, fatto il check-in nominativo online. Il cambio del nominativo, se si vuole rivendere in biglietto, ammonta a 110 Euro, per passeggero, se la prenotazione è stata fatta online e a ben 160 Euro se il bglietto Ryanair è stato acquistato in un aeroporto o in un centro prenotazioni. Quindi, per rivendere un biglietto Ryanair, la somma sarà s partire dal costo del biglietto (con una lieve maggiorazione, se si vuole guadagnare qualcosa) + 110 Euro o 160 Euro per il cambio del nominativo. E questa vendita, per l'importo che risulterà, non sarà molto facile. Per questo meno sarà il costo, effettivo, del biglietto, più si avrà la possibilità, in alta stagione, di rivendere il proprio volo Ryanair. Sono numerose, infatti, le persone che, soprattutto in alta stagione, acquistano un biglietto aereo in tutta fretta: decidendo negli ultimi giorni. E qui può "scattare" la rivendita di un biglietto Ryanair.

Ma ecco come rivendere un biglietto Ryanair.

Rivendere il biglietto Ryanair tramite eBay

Tramite Ebay si può vendere il prorpio biglietto Ryanair, specialmente se si è in alta stagione. Con la modalità "Compralo subito" si potrà fissare, infatti, il prezzo del biglietto (il suo effettivo prezzo più il costo della modifica del nominativo) e si potrà, anche all'ultimo momento, cercare di vendere il proprio tagliando su eBay.

Rivendere il biglietto aereo Ryanair su Kijiji o su Bakeca

Anche dai portali www.kijiji.it e www.bakeca.it si potrà cercare di vendere il proprio biglietto Ryanair. Anche qui si dovrà, subito, fissare il prezzo del biglietto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso