Abusi sui minori, Pell si difende

Il cardinale ha dichiarato di «rifiutare in tutto le accuse» che gli vengono rivolte di abusi sessuali, di voler tornare in Australia per difendersi e di avere più volte nei mesi scorsi messo il corrente il papa di questa situazione.