Finte nozze gay alla Mecca, il video scatena l'ira delle autorità saudite

Le autorità dell'Arabia Saudita hanno arrestato tutti i giovani che hanno inscenato un matrimonio gay all’interno del luogo più sacro per l’Islam: la Mecca. I ragazzi avevano organizzato questa protesta pacifica per chiedere maggiori diritti alle minoranze Lgbt costrette a vivere nascoste nel Paese.

  • ...