Il persce-robot del Mit che esplora i fondali marini

Si chiama SoFi, abbreviazione di Soft Robotic Fish, ed è l'automa sviluppato dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology di Cambridge per esplorare i fondali marini. Il pesce-robot Il robot-pesce è stato sperimentato nelle acque della barriera corallina alle isole Fiji. Qui la macchina ha nuotato fino a 18 metri di profondità documentando ciò che vedeva grazie alla telecamera incorporata al suo interno. Le immagini sono davvero affascinanti.

  • ...