Immigrazione clandestina tra Tunisia e Sicilia: 13 fermi

Sbarchi di presunti jihadisti tra la Tunisia e Marsala. A scoprirli sono stati gli uomini della Guardia di finanza di Palermo che ha fermato all’alba di martedì 10 aprile 13 persone. Uno dei protagonisti del traffico è sospettato di essere vicino ad ambienti terroristici, come emerge dalle intercettazioni. L’operazione è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, ed eseguita dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo e della Compagnia di Marsala.

  • ...