Jacopo Tissi, il sorriso italiano che ha conquistato il Bolshoi