La città di Ghuta distrutta dai raid di Assad

Palazzi sventrati, lunghe fili di condomini senza finestre e dalle facciate lacerate. Senza contare le montagne di macerie lungo le strade e quel sentore di città fantasma che si respira da giorni a Ghuta, un'area nella periferia di Damasco. Lo testimoniano le immagini catturate dai droni che raccontano di una situazione davvero tragica. A radere al suolo la città sono stati i costanti bombardamenti a tappeto del regime di Assad.

  • ...