L'ultimo saluto a Paolo Villaggio, "Fantozz? Ciascuno di noi"