La maledizione della Coppa sul Marsiglia: Payet la tocca, si infortuna e la sua squadra va ko

La maledizione dell'ex Coppa Uefa si abbatte sul Marsiglia. Tutta colpa di Dimitri Payet che, prima di entrare in campo, ha accarezzato il trofeo trasgredendo a una regola non scritta nella scaramanzia pallonara. Si dice infatti che prima di giocare una finale non bisogna mai toccare la Coppa. Ecco che, dopo aver toccato e baciato il trofeo, Payet ha vissuto un incubo. Prima il gol di Griezmann al 21' (seguito da altri due reti), ma anche l’infortunio del capitano dell’OM qualche minuto più tardi.

  • ...