MMA, Conor McGregor perde la testa e assalta un pullman

Il campione nordirlandese di MMA ha assalito nella notte del 5 aprile, insieme ad altre 20 persone, un pullman di atleti impegnati in una serata di combattimenti al Barclays Center di New York. La colluttazione ha portato al ferimento di una persona. Secondo una prima ricostruzione McGregor si sarebbe infuriato dopo la decisione dell'UFC di togliergli il titolo di campione del mondo. Da qui una rabbia non controllata sfogata contro altri atleti innocenti.

  • ...