Ex detenuti fanno sesso nel bagno di un fast food

Concedeva la possibilità di far sesso nei bagni di locali pubblici in cambio di vantaggi. Un'attività costata molto cara a David Northing, 64 enne ex agente penitenziario di Serpentine, Australia. L'uomo è stato incastrato dalle telecamere di sicurezza di un fast food. Le immagini mostrano come alcuni detenuti potessero muoversi liberamente mentre erano sotto la sua custodia, il tutto per fare sesso liberamente nei bagni del locale con donne conosciute e prostitute. Adesso Northing è atteso dal processo che determinerà la sua condanna.

  • ...