Troppo caldo per giocare e il tennista sviene

Durante il torneo di Antalya, in Turchia, il tennista cipriota Marcos Baghdatis è stato costretto al ritiro a causa dei 40 gradi percepiti sul terreno di gioco. Nel corso del match l'atleta ha avuto uno svenimento che aveva fatto temere il peggio. Soccorso dai medici, le sue condizioni sono apparse subito meno gravi del previsto.