Colpisce l'avversario con la palla e la partita di baseball si trasforma in una battaglia

Finisce in rissa la super sfida tra Yenkees e Red Sox nel campionato di baseball statunitense. Tutta colpa di Joe Kelly che ha lanciato la palla e colpito in pieno l’avversario, Tyler Austin, invece di mirare verso il ricevitore. A quel punto Austin si è precipitato contro Kelly innescando una rissa violenta a cui si sono uniti altri componenti dei team. Alla fine entrambi i giocatori sono stati espulsi. La sfida è finita 10-7 per la squadra di New York.

  • ...