Maroni al convegno omofobo, polemica in Rete

Il governatore parteciperà a una iniziativa in Regione Lombardia. Con il logo Expo. Tema: come curare i gay.

03 Gennaio 2015

Bobo Maroni e lo scivolone omofobo.
Il governatore della Regione Lombardia ha aderito a un convegno in occasione della Giornata per la famiglia, il 17 gennaio.
L'argomento? Aiutare «giovani e meno giovani, feriti nella propria identità sessuale, in particolare per tendenze di natura omosessuale».
L'obiettivo dell'iniziativa è cercare «le cause (spirituali, psicologiche, culturali, storiche) che contribuiscono alla diffusione di atteggiamenti contrari alla legge naturale, riconoscibile dalla ragione rettamente formata».
Dietro ci sono l'organizzazione Obiettivo Chaire e un gruppo tradizionalista come Alleanza cattolica.
INTERROGAZIONE AL GOVERNO. La notizia è stata riportata dal quotidiano la Repubblica, che ha notato come nel manifesto dell’evento compaia in bella vista persino il logo di Expo.
Fuori e dentro il Pirellone sono scoppiate roventi polemiche politiche.
Al governo, più precisamente al ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina, che ha le deleghe a Expo, ha annunciato un'interrogazione il senatore Andrea Marcucci che ha chiesto alla Lombardia di non concedere sala e patrocinio all'iniziativa.

E altrettanto hanno fatto i senatori Sergio Lo Giudice e Maria Cecilia Guerra.
La vice presidente del Consiglio regionale, Sara Valmaggi, ha invece chiesto di invitare all'incontro anche famiglie dove i genitori sono dello stesso sesso.
«EXPO 2015 SI DISSOCI SUBITO». Equality Italia ha chiesto al comitato Expo 2015 di dissociarsi dai contenuti del convegno «con pseudo associazioni cattoliche, che ha l'intento di propagandare la teoria, scientificamente respinta in tutto il mondo, che l'omosessualità sia una malattia da curare», ha affermato il presidente della rete per i diritti civili, Aurelio Mancuso.
La vicenda ha suscitato anche l'indignazione di diversi utenti sui social network. Su Twitter la ricerca 'Maroni omofobo' è stata fra le più cliccate.

 

  • Roberto Maroni. © Imagoeconomica

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next