Lusso

I gioielli più cari del mondo

All'asta da Christie’s un anello da 12 milioni di dollari.

20 Ottobre 2010

Si dice che i diamanti (ma anche i rubini, gli smeraldi e gli zaffiri) siano i migliori amici delle donne. Al di sopra di certe carature, però, farseli amici non è sempre facile. Soprattutto quando uno di loro vale tanto quanto un attico nella Grande Mela con finestre su Central Park.
Christie's, una della maggiori case d'asta del mondo, nota soprattutto per le contrattazioni di gioielli di lusso davvero esclusivi, ha messo sul banco di New York il Bulgari blu diamond. I battitori attendono un ricavo di 12 milioni di euro ma, secondo gli esperti, questo anello realizzato dalla casa italiana nel 1970 potrebbe superare il tetto dei 15 milioni di euro.
A incidere sul prezzo è il diamante blu, un cosiddetto fancy ( il nome dei diamanti colorati), dalla forma triangolare e dal peso di 10,95 carati. Per dimensioni e colore, il diamante di Bulgari ha pochi eguali sulla terra: se ne trova uno ogni 10 milioni.

I più rari sono i diamanti rosa

Nella lista dei diamanti rari e costosi, anche quelli rosa. Un anello battuto a Hong Kong è stato venduto per la cifra record di 10,8 milioni di dollari a gennaio 2009.
Il gioiello, realizzato dalla casa inglese Graff, aveva viaggiato tra Singapore, Bangkok, Ginevra e Taipei prima di arrivare a Hong Kong. A tirare in alto il prezzo dell'anello, impreziosito da due diamanti incolori laterali, è la pietra centrale caratterizzara da una saturazione di rosa molto rara. 
Nel 2009, un altro diamante blu firmato Chopard, era stato battuto all'asta da Christie's per 16,26 milioni di dollari. Tecnicamente, questo è l'anello più caro al mondo. Anche se nella categoria dei diamanti blu privi di montatura il più quotato è il Wittelsbach-Graff, un fancy da 31,06 carati che, nel 2009, è stato battuto per 24,3 milioni di dollari. In confronto, l'anello rubato martedì 19 ottobre nella gioielleria Cartier di via Condotti, a Roma, del valore di 500 mila euro, pare addirittura economico.

Ma nella top ten c'è anche un bikini

Tuttavia, il gioiello più costoso al mondo non è né un anello, né un girocollo, ma un orpello che fa parte anche della categoria abbigliamento. Costa 30 milioni di dollari ed è contemporaneamente gioiello e bikini. Realizzato grazie a una partnership tra Rosen e Steinmetz Diamonds, il bikini in questione è composto da sei grandi diamanti della D Flawless montati su una struttura di platino. In totale, il valore delle pietre raggiunge i 150 carati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ottar 21/ott/2010 | 15:49

la fame nel mondo
basta il titolo

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Le TOP 5 di oggi
1. PROTESTA Cgil, corteo a Roma: Camusso rilancia lo sciopero generale 2. REPLICA Leopolda, Renzi: «Ascoltiamo la piazza, ma non ci ferma» 3. DIRITTI Iran, Reyhaneh Jabbari è stata impiccata 4. CRONACA Incidente stradale sulla A1 vicino a Roma: ci sono morti 5. ANTICIPO Serie A, Sampdoria-Roma 0-0
Dalla nostra HomePage
L43 Twitter
prev
next