Forza Italia, un club di Berlusconi per Dudù

L'idea dei sostenitori in Calabria. La nipote di B all'inaugurazione.

19 Aprile 2014

Dudù è il cane di Francesca Pascale: Silvio Berlusconi si è subito affezionato al barboncino.

(© Ansa) Dudù è il cane di Francesca Pascale: Silvio Berlusconi si è subito affezionato al barboncino.

Dudù jolly di Forza Italia per vincere le Europee 2014? Mentre i sondaggi danno il partito di Silvio Berlusconi in calo in vista del voto del 25 maggio, sono stati inaugurati due club di Forza Italia a Taurianova, in provincia di Reggio Calabria. E uno di questi è stato intitolato al barboncino bianco di Francesca Pascale, la compagna dell'ex Cavaliere (l'altro, invece, è stato denominato 'Forza Silvio' in onore del fondatore di Forza Italia).
Alla cerimonia ha partecipato Luna Berlusconi, nipote dell'ex presidente del Consiglio, la quale ha affermato che «anche Dudù è diventato un brand perché per tutti i bambini, compresa mia figlia, tutti i cani si chiamano Dudù».
POLITICHE ANIMALISTE. L'iniziativa di intitolare un club al barboncino di Pascale è stata presa da Nino Spirlì, secondo il quale questa nuova struttura «continuerà ed espanderà la politica animalista già presente sul territorio e che ha già ottenuto risultati encomiabili».
All'inaugurazione hanno partecipato anche la coordinatrice calabrese del partito, la deputata Jole Santelli, e altri esponenti di Forza Italia.
FORZA ITALIA RESTI UNITA. «In questo particolare momento della vita del Paese e di Forza Italia, abbiamo bisogno di sentirci uniti e di recuperare attraverso i club il consenso di quel 40-50% di italiani indecisi», ha poi spiegato Luna Berlusconi parlando del partito che deve recuperare lo svantaggio su Partito democratico e Movimento 5 stelle.
«Non sono un politico, sono un'imprenditrice», ha aggiunto la nipote dell'ex Cavaliere, «e sono qui solo per testimoniare la vicinanza e l'attenzione di mio zio Silvio verso voi e verso la Calabria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next